Home Sport Trey Kell all’Olimpia: confermato fino a fine stagione

Trey Kell all’Olimpia: confermato fino a fine stagione

– Da pochi giorni la notizia di una nuova aggiunta dell’AX Armani Exchange: Trey Kell, cestista statunitense naturalizzato siriano di classe 1996, ha ufficialmente firmato fino alla fine della stagione con l’Olimpia Milano. La guardia californiana è un ex giocatore del Varese, con la quale ha accumulato in totale una media di 15 punti, 4 rimbalzi e 3 assist per partita in 10 gare.

Il nuovo acquisto dell’Olimpia

Non ha tardato ad arrivare la notizia del nuovo acquisto dell’AX Armani Exchange. La Openjobmetis Varese, in cui militava Kell, ha infatti ufficializzato l’uscita del cestista dal loro club, previo un versamento di 70.000 dollari da parte della squadra milanese. La guardia statunitense ha quindi firmato un contratto con l’Olimpia del coach Messina fino alla chiusura della stagione, e sarà disponibile già per i prossimi match.

È una notizia che certamente rincuora dopo lo spiacevole infortunio di Shavon Shields al polso durante la partita contro il Real Madrid e la squalifica da parte del Tribunale Nazionale Antidoping di Riccardo Moraschini a seguito di un controllo. ”Innanzitutto vorrei ringraziare tutti coloro che mi hanno supportato durante il mio soggiorno a Varese e mi hanno offerto l’opportunità di unirmi ad una grande squadra come Milano” ha dichiarato Trey Kell. ”Sono veramente grato all’Olimpia per questa occasione ed entusiasta di poter iniziare subito ad aiutarla”.

Anche il general manager Christos Stavropoulos ha commentato l’entrata in squadra del cestista di origini californiane, affermando che ”Kell è un giocatore giovane, che ha già dato prova di saper giocare bene in Italia, grazie alla sua capacità di ricoprire più ruoli che è fondamentale per una squadra come la nostra, specialmente con il calendario che ci aspetta.”

olimpia-milano-basket

La carriera di Trey Kell

La carriera di Trey Kell, nome completo George Earl Kell III, classe 1996 e alto 1.94m per 95kg, si può tracciare già dai suoi primi anni alla St. Augustine High School, San Diego: solo nel suo anno da junior portò la scuola a un record di 29-4, mentre da senior ha totalizzato quasi 26 punti con 11 rimbalzi per gara, cosa che gli valse il titolo di MVP da parte della Western League. In seguito, ha iniziato a giocare per gli Aztecs del college San Diego State, dove ha ricoperto il ruolo di titolare per 28 partite su 28, segnando una media di quasi 13 punti, quasi 4 rimbalzi e 1.4 assist per gara, che gli fece guadagnare la nomina da parte della Mountain West Conference per la prima squadra. Come junior, ha totalizzato 13.2 punti per partita, ed è stato nominato dalla già citata Conference per la terza squadra. Come senior, ha messo a segno 10.5 punti, 4.1 rimbalzi e 4.1 assist per partita.

Nonostante un infortunio alla caviglia nel 2018, Kell ha saputo subito riprendersi, portando la squadra ad una serie vincente su nove partite consecutive. Nella finale del campionato della Mountain West contro il New Mexico, ha guidato gli Aztecs a una vittoria di 82-75, guadagnandosi ancora una volta il titolo di MVP.

Kell è stato senza dubbio un giramondo; la sua carriera professionistica inizia nel luglio del 2018 con l’Igokea bosniaca, per poi continuare con i Moncton Magic della NBL Canada, ottenendo un altro titolo di MVP dopo la vittoria contro i St. John’s Edge nelle finali. Nel settembre del 2019 si unisce agli Eastern Long Lions asiatici, dove segna in media 31.3 punti, 8.3 rimbalzi e 5 assist a gara in tre partite.

A gennaio del 2021 firma con la Stal Ostrów polacca, mentre a luglio dello stesso anno con la Openjobmetis Varese, con la quale ha segnato una media di 15.3 punti, 4.1 rimbalzi e 3.1 assist a partita.

- Pubblicità -

I PIU' LETTI

La Milano del “Signor G.” Gaber

News Milano - Il capoluogo lombardo si prepara alla celebrazione della rassegna di spettacoli 'Milano per Gaber' che, dopo due anni di pandemia e...

Torna a Maggio la Milano Restaurant Week

News Milano - Torna a Maggio la Milano Restaurant Week: a partire da lunedì 2 a domenica 8 maggio torna l'incredibile appuntamento culinario più...

5 chiese da vedere a Milano almeno una volta nella vita

News Milano - Le 5 chiese da non perdere durante una visita a Milano Basilica di Sant'Ambrogio Una delle chiese più antiche della città, fu costruita...

Studiare Medicina a Milano nell’università migliore d’Italia

News Milano - L'Universita di Medicina migliore d'Italia: la facoltà di Medicina di Milano è la migliore università italiana e per l'esattezza riveste la...