Home Cronaca Parco Sempione Milano: orari, metro e come arrivare

Parco Sempione Milano: orari, metro e come arrivare

Il Parco Sempione rappresenta una delle zone verdi più prestigiose di Milano e si estende su un’ampia superficie di oltre 380.000 metri quadri. La sua origine risale all’Ottocento, quando fu costruito in sostituzione della precedente Piazza d’armi. Quest’area verde è considerata uno dei più celebri capolavori architettonici della città, grazie anche alla sua posizione centrale, subito dietro il Castello Sforzesco, un luogo storico di grande importanza. È corretto affermare che il Parco Sempione è stato costruito sulle rovine del Grande Parco Ducale della corte dei Visconti e degli Sforza. L’area verde fu ideata da Emilio Alemagna nel 1894, con l’obiettivo di dare un nuovo profilo all’intera estensione di 47 ettari di terreno che si trovava tra il Castello e l’Arco della Pace, ristrutturando una zona già nota come piazza d’armi.

Il Parco Sempione è così chiamato in onore del Corso Sempione, una vasta strada costruita durante il periodo dell’Impero Napoleonico che ha la sua conclusione proprio alla base dell’Arco della Pace. All’interno del parco, si trovano molte attrazioni da visitare, tra cui i giardini all’inglese, dove è possibile godere della bellezza degli alberi e degli arbusti, insieme a viali, piazze e corsi d’acqua da scoprire in piacevoli passeggiate.

Ci sono varie opere architettoniche di straordinaria bellezza, tra cui la Torre, l’Arco, il palazzo dell’Arte, l’acquario e molte altre ancora. Si tratta di un luogo ideale per trascorrere una giornata immersi nella natura e nella tranquillità più assoluta, ma anche per praticare attività fisica, partecipare a mostre o eventi, o semplicemente allontanarsi dallo smog cittadino.

Cosa vedere a Parco Sempione

All’interno del parco vi sono numerose specie floreali, le quali sono suddivise in due percorsi botanici che rappresentano mete popolari per escursioni e gite scolastiche. Tra gli alberi che meritano di essere ammirati, ci sono diverse specie di Cedro, che vanno dal Cedro dell’Himalaya al Cedro della California, oltre a varie tipologie di querce, faggi, pini, abeti e molte altre ancora, insomma, una vasta scelta per soddisfare tutti i gusti.

Nel parco sono disponibili diversi sentieri attrezzati, un campo da basket e uno da pallavolo, una zona appositamente dedicata ai bambini e un’area delimitata esclusivamente per i nostri amici pelosi.

Come arrivare a Parco Sempione

Ci sono diversi mezzi pubblici che rendono facile e veloce raggiungere il Parco Sempione. Le fermate più vicine al parco sono la Triennale, a circa 400 metri di distanza che si possono percorrere in circa sette minuti a piedi, e Cadorna FN, M1, M2, che si trova sempre a circa 400 metri di distanza. 

La fermata Cadorna M1, M2 si trova a circa 600 metri di distanza dal parco, ma è possibile raggiungerla comodamente a piedi in circa dieci minuti.

Per quanto riguarda i mezzi pubblici, le linee degli autobus che prevedono almeno una delle fermate sopra elencate sono la 57, la 61 e la 81. Invece, i treni disponibili sono l’R22 e l’S3, mentre per la metro si può scegliere tra la linea M1 o la M2. Infine, le linee tranviarie da considerare per raggiungere il Parco Sempione sono la 1 e la 14.

Orari Parco Sempione

Ci sono vari ingressi per accedere al Parco Sempione, tra cui via Pagano, viale Galdo, viale Alemagna, viale Legnano, via Bertani, viale Elvezia, viale Gadio, piazza Castello e viale Milton.

L’ingresso al parco è consentito tutti i giorni della settimana, ma gli orari variano a seconda del mese. Nel dettaglio:

  • In gennaio e febbraio, il parco è aperto dalle ore 6.30 alle 20.
  • In marzo e aprile, dalle ore 6.30 alle 21.
  • A maggio, dalle ore 6.30 alle 22.
  • Da giugno a settembre, dalle ore 6.30 alle 23.30.
  • In ottobre, dalle ore 6.30 alle 21.
  • Infine, in novembre e dicembre, dalle ore 6.30 alle 20.
- Pubblicità -

I PIU' LETTI

Miopia, ipermetropia ed astigmatismo: come guarire definitivamente

Miopia, ipermetropia e astigmatismo sono i tre difetti refrattivi più comuni al mondo: si stima che circa il 30% della popolazione soffra di problemi...

L’eccellenza del parquet a Milano

In cerca di un'azienda specializzata nel parquet milano? Kaossparquet.it rappresenta la soluzione ideale per chiunque sia alla ricerca di eccellenza nel settore. Con materie...

Quando il content marketing lo si fa prima per se stessi: Zero Contenuti lancia l’ebook “Content e Psiche, un viaggio nella mente dei consumatori”

Nel vasto panorama del Content Marketing, c'è un'idea che spicca tra le altre: creare contenuti che vanno al di là della semplice promozione di...

Serie A, Inter-Atalanta: la squadra di Inzaghi ospita quella di Gasperini

La Dea fa visita ai nerazzurri a San Siro la sera di mercoledì 28 febbraio, gara valida per il recupero della 21^ giornata di...