Home Traffico I nuovi percorsi per le linee ATM: ecco l’elenco completo

I nuovi percorsi per le linee ATM: ecco l’elenco completo

Notizie Milano – Le linee dei bus ATM a Milano in questi giorni cambiano il percorso solito che fanno quotidianamente. La linea bus numero 35 viene prolungata, nello specifico dal quartiere Porretta Certosa fino al quartiere Bovisasca e fino a M3 Affori FN e Bruzzano FN. Per quanto riguarda la linea numero 41, essa verrà modificata e prolungata partendo da Affori fino ad arrivare al Pronto Soccorso dell’ospedale Niguarda, cioè Niguarda sarebbe a dire nei pressi di Piazza Belloveso.

I servizi di trasporto pubblico si migliorano grazie ai nuovi percorsi stabiliti per le linee ATM, i quali potranno rendere migliore la vita dei cittadini e la mobilità all’interno dei loro quartieri. Le zone coinvolte sono Porretta Certosa, Bovisasca, Comasina, Affori, Bruzzano e Niguarda, i cui abitanti avranno la possibilità di raggiungere in maniera più comoda le linee stabilite della metropolitana e delle ferrovie, così come l’ospedale Niguarda.

Si potrà arrivare molto più facilmente e senza la necessità di dover utilizzare la macchina, il tutto grazie all’opera di prolungamento delle linee 35 e 41 che sono state migliorate. Questa ridefinizione della mappatura dei trasporti consentirà anche di apportare un tasso di inquinamento inferiore rispetto al solito, dal momento che le distanze si accorciano all’interno della città ad un massimo di un quarto d’ora.

Attraverso i prolungamenti della linea numero 35, i tanti abitanti che fanno parte del quartiere Porretta Certosa, di via Castellamare, e quelli che abitano nel quartiere Bovisasca possono arrivare in fretta e con comodità alla Metro 3 Affori FN. Stessa cosa per gli abitanti che si trovano in via Chiasserini che fino ad ora non godevano neanche del servizio bus. La linea 41, invece, sfrutta un prolungamento che arriva fino al Niguarda e successivamente arriva a Piazza Belloveso, consentendo in questo modo a coloro che fanno parte dei quartieri Bovisasca, Comasina, Affori, Bruzzano e Niguarda di poter arrivare senza problemi al Pronto Soccorso dell’ospedale, soprattutto in circostanze di emergenza quando si creano le situazioni di necessità.

Viene attivata, inoltre, la fermata di via Besta che consente di offrire un opportuno servizio di trasporto alle persone che fanno parte del quartiere di via Assietta, che si trova tra Affori e Bovisasca, il quale fino ad ora è stato senza il servizio di autobus e quindi di mezzi pubblici.

nuovo-percorso-linee-atm

Le novità delle linee ATM ed i cambiamenti previsti

I nuovi percorsi delle linee ATM nel dettaglio sono così evidenziati: il bus 35 segue il tragitto che va tra Molino Dorino della M1 e la fermata Castellamare/Chiasserini, poi continua sulla nuova tratta per arrivare fino alla stazione di Bruzzano FN, attraversando il quartiere Bovisasca. In questo cambiamento che coinvolge la linea del bus numero 35 non è previsto il passaggio per via Porretta. Le nuove fermate che vanno verso Bruzzano FN sono: Chiasserini 15/2; Bovisasca e Mozzoni; Assietta e Cervi; Besta, Ippocrate e Ciccotti; Ciccotti (Affori FN-M3); largo Abbagnano (Comasina M3); Oroboni e Senigallia; Senigallia; Morlotti e Senigallia; Pesaro e Oroboni; Bruzzano FN. In direzione Molino Dorino M1: Bruzzano FN; Senigallia; Oroboni e Senigallia; viale Rubicone e Oroboni; Comasina e Merloni; Ciccotti (Affori FN-M3); Ippocrate e Ciccotti; Besta; Assietta e Cervi; Bovisasca e Gabbro; Chiasserini 28.

Nel giorno del sabato, per permettere lo svolgimento del mercato settimanale solito nella strada di via Ippocrate, gli autobus passano nella via Bovisasca e in via Litta Modignani. Quindi, i bus non passano da via Assietta, via Ippocrate e via Ciccotti. Inoltre, si stanno svolgendo dei lavori stradali in via Oroboni e via Pesaro, quindi gli autobus che vanno in direzione Bruzzano non svolgono le consuete fermate in via Morlotti e in via Pesaro, nel passare in via Fano.

La tratta del bus numero 41 segue il solito tratto che va dal capolinea che è il quartiere Bovisasca e la fermata in via Da Seregno/via Astesani, poi continua per via Fermi, Majorana, piazza Belloveso e via D’Anzi. Il bus 41 non farà più il tratto di via Senigallia-viale Rubicone-Bruzzano FN, dal momento che viene rimpiazzato
dall’ultima pezzo del percorso svolto dalla linea dal numero 35. Quindi, le nuove soste sono situate in via Majorana per poter creare il collegamento con il Pronto Soccorso del Niguarda e via D’Anzi. Nel giorno settimanale del sabato in cui si svolge il mercato in via Ippocrate, invece, i mezzi di trasporto passano nella via Litta Modignani.

Il servizio offerto dalla Q41 verrà rimpiazzato sia dalla linea bus dal numero 41, che farà il suo percorso fino più o meno all’orario dell’una di notte, sia dalla linea bus del numero 35, che si prolunga fino ad arrivare a Bruzzano.

- Advertisment -

I PIU' LETTI

Elezioni comunali a Milano: il punto delle candidature

Notizie Milano - Otto candidati già in campo, il Movimento 5 Stelle che ancora deve calare il suo nome e sorprese dell'ultimo minuto che...

La Milano Green di Sala piace ai milanesi

Notizie Milano - Secondo quanto riportato dai dati riguardo l'indice di gradimento del sindaco Sala, i cittadini sono rimasti piacevolmente sorpresi dalle numerose iniziative...

Gli investimenti sul mattone ripartono da Milano: le zone più convenienti

Notizie Milano - Il mattone riparte, con i prezzi delle case che riprendono a salire dopo l'anno della pandemia. A trainare la corsa è,...

Si allarga la famiglia della Olimpia Milano: chi sono i due nuovi acquisti

Notizie Milano - L'Olimpia Milano ha ufficializzato l'ingaggio di Davide Alviti, che in seguito ad una trattativa, ha raggiunto l'accordo con la squadra di...