Home Traffico Milano divisa in Area B e Area C sulla ZTL: funzionamento, multe...

Milano divisa in Area B e Area C sulla ZTL: funzionamento, multe e permessi

Notizie Milano in tempo reale – Ripristino regolamentazione delle norme Ztl nelle Aree B e C del Comune di Milano

Sospese il 23 marzo 2020 a causa della pandemia dovuta al Covid-19, dal 9 giugno 2021 sono ritornate attive a Milano tutte le regole che disciplinano l’Area B e l’Area C della città relativamente alle limitazioni alla viabilità (ZTL-Zone a traffico limitato) e la regolamentazione dei parcheggi in esse presenti.

Area B e C, accesso ai varchi elettronici e relative sanzioni

L’Area B, attivata nel 2018, è quella più estesa e comprende la maggior parte della superficie della città. É “una zona a traffico limitato con divieto di accesso e circolazione per i veicoli più inquinanti e per quelli con lunghezza superiore a 12 metri che trasportano merci”. É possibile accedervi tramite 188 varchi elettronici presso i quali le telecamere, fotografanti le targhe dei veicoli in entrata e uscita, sono attive dal lunedì al venerdì dalle 7.30 alle 19.30 (esclusi il sabato e i giorni festivi). Il mancato rispetto del divieto prevede l’applicazione di una sanzione e il pagamento di una multa che oscilla tra i 163 e i 658 euro. Se l’infrazione viene ripetuta per più di una volta in 2 anni, la sanzione si appesantisce comprendendo per i trasgressori anche la sospensione della patente da 15 a 30 giorni.

L’Area C (stessa definizione di prima) è stata attivata nel 2012; è molto più ridotta della precedente e coincide con la Cerchia dei Bastioni (centro storico di Milano). É accessibile tramite l’attraversamento di 43 varchi elettronici dotati di telecamere, di cui 7 ad uso esclusivo dei mezzi pubblici. Questi varchi, come i precedenti, sono attivi dal lunedì al venerdì, dalle 7.30 alle 19.30 (esclusi sempre il sabato e i giorni festivi).
L’entrata nell’Area C prevede il pagamento di un ticket giornaliero di 2 euro per i residenti (dopo che hanno esaurito i 40 ingressi gratuiti all’anno e previa apposita registrazione sul sito del Comune) e di 5 euro per i non residenti. L’eventuale ingresso nell’Area C senza il pagamento del relativo ticket comporta l’applicazione di una sanzione amministrativa con il versamento di una multa che va dagli 80 ai 335 euro.
Il pagamento del ticket (nelle sue diverse modalità) è soggetto a possibili abbonamenti, convenzioni e agevolazioni per le attività commerciali.

milano-area-b-c-ztl

Regolamentazione parcheggi Area B e Area C

Dal 9 giugno i parcheggi delimitati da strisce gialle sono di nuovo destinati ai cittadini residenti, mentre quelli delimitati dalle strisce blu tornano ad essere a pagamento (tranne che per i residenti e i domiciliati dotati di pass). Sempre a partire dalla stessa data, è stato ripristinato il servizio di controllo del divieto di sosta durante la pulizia delle strade.

Deroghe ai divieti ZTL

Continuano a rimanere in vigore tutte le deroghe ai summenzionati divieti stabilite il 23 marzo 2020 relativamente “al transito delle persone operanti in ambito sanitario e socio-sanitario dell’emergenza”.
Inoltre, previa comunicazione della targa, sono esclusi dalla disciplina della Ztl:

  • i veicoli appartenenti a invalidi (solo se il titolare è a bordo e se viene esposto il contrassegno);
  • le auto utilizzate da chi è affetto da patologie gravi e malattie rare che devono sottoporsi a terapie salvavita come chemioterapia, radioterapia e/o dialisi;
  • le auto che trasportano persone dirette al Pronto Soccorso o nelle quali è trasportato un minore sottoposto a terapia intensiva neonatale;
  • le auto usate da coloro che si stanno recando ai punti vaccinali anti Covid-19.

Veicoli che possono entrare e circolare liberamente in Area B e Area C

  • veicoli Euro 5 e 6 benzina;
  • veicoli GPL, a metano, bifuel, ibridi ed elettrici;
  • moto e motorini (tranne gli Euro 0 a 2 tempi);
  • tricicli e quadricicli non soggetti a registrazione;
  • tutti i veicoli delle Forze dell’Ordine (di qualsiasi Ordine e grado), le autoambulanze (a qualsiasi ente appartengano) e i veicoli degli Enti Amministrativi riconosciuti dal Comune di Milano.
- Pubblicità -

I PIU' LETTI

Miopia, ipermetropia ed astigmatismo: come guarire definitivamente

Miopia, ipermetropia e astigmatismo sono i tre difetti refrattivi più comuni al mondo: si stima che circa il 30% della popolazione soffra di problemi...

L’eccellenza del parquet a Milano

In cerca di un'azienda specializzata nel parquet milano? Kaossparquet.it rappresenta la soluzione ideale per chiunque sia alla ricerca di eccellenza nel settore. Con materie...

Quando il content marketing lo si fa prima per se stessi: Zero Contenuti lancia l’ebook “Content e Psiche, un viaggio nella mente dei consumatori”

Nel vasto panorama del Content Marketing, c'è un'idea che spicca tra le altre: creare contenuti che vanno al di là della semplice promozione di...

Serie A, Inter-Atalanta: la squadra di Inzaghi ospita quella di Gasperini

La Dea fa visita ai nerazzurri a San Siro la sera di mercoledì 28 febbraio, gara valida per il recupero della 21^ giornata di...