Home Cronaca I giorni di Pasqua nei ben del FAI in Lombardia

I giorni di Pasqua nei ben del FAI in Lombardia

Picnic, giochi all’aria aperta e visite speciali per tutta la famiglia

da sabato 8 a lunedì 10 aprile 2023

Speciali picnic in giardini monumentali e parchi storici accompagnati da cestini con prodotti locali primaverili, giochi campestri e “caccia alle uova”, visite, passeggiate ed escursioni guidate: sono queste le attività proposte nei Beni del FAI – Fondo per l’Ambiente Italiano ETS da nord a sud Italia per Pasqua e Pasquetta 2023. Un’occasione per trascorrere le giornate di festa in modo originale e divertente, godendo del contatto con la natura e con l’arte, alla scoperta di alcuni dei tesori del patrimonio culturale, paesaggistico e ambientale italiano.

LE INIZIATIVE DI PASQUETTA NEI BENI DEL FAI A VARESE E PROVINCIA:

Villa e Collezione Panza, Varese

Lunedì 10 aprile, in occasione della Pasquetta, a Villa Panza a Varese verrà proposta una divertente Caccia al tesoro botanico in collaborazione con Grandi Giardini Italiani, un evento dedicato ai bambini dai 5 anni in su per avvicinarli in maniera ludica e gioiosa all’immenso patrimonio botanico, artistico e culturale custodito nel magnifico giardino all’italiana della settecentesca dimora di proprietà del FAI sul Colle di Biumo e per accendere in loro l’interesse verso l’ambiente. Una mappa del tesoro guiderà i piccoli visitatori e le loro famiglie alla scoperta dei segreti del parco e della Villa, un’avventura fantastica tra enigmi e indovinelli che spaziano tra curiosità botaniche e artistiche, fino a raggiungere l’ambito tesoro.

L’iniziativa si svolgerà in due momenti della giornata, alle ore 11 e alle 15.

Sempre nel parco della Villa, gli adulti potranno passeggiare e scoprire l’installazione Twelve Part Vertical Pipe Piece di Jene Highstein (1942-2013) inaugurata in occasione del centenario della nascita di Giuseppe Panza di Biumo lo scorso 23 marzo 2023. La Pasquetta a Villa Panza si svolge con il Patrocinio del Comune di Varese. Villa e Collezione Panza è Museo riconosciuto da Regione Lombardia.

Orario: ore 11 e ore 15.

Biglietti: Bambino (dai 5 ai 10 anni) non iscritto FAI €13; Genitore non iscritto FAI €8; Bambino (dai 5 ai 10 anni) iscritto FAI €8; Genitore iscritto FAI €5; Disabili e Abbonamento Musei Torino VDA, Trentino Card, Musei Lombardia €5

Monastero di Torba, Gornate Olona (VA)

Una Pasquetta da trascorrere tra colazioni sull’erba, giochi per grandi e bambini, visite guidate, passeggiate e molto altro. È questa la proposta del Monastero di Torba, Bene del FAI a Gornate Olona (VA), per lunedì 10 aprile. I visitatori, dalle ore 10 alle 18, potranno trascorrere la giornata all’insegna del relax e del divertimento. Il grande prato all’ombra dell’imponente torre del complesso monumentale di Torba è il posto ideale per un picnic che non preveda l’accensione di fuochi, gustando il pranzo al sacco portato da casa o squisiti cestini da asporto preparati dal ristorante Antica Torre, interno al Bene. Per i più piccoli saranno allestite alcune postazioni per attività di gioco all’aria aperta in autonomia.

Alle ore 10.30, 12, 14, 15.30 e 17 sarà possibile partecipare a interessanti visite guidate al Monastero, mentre alle ore 14.30 l’appuntamento sarà per una passeggiata guidata dal Monastero di Torba a Castiglione Olona con rientro a Torba in autonomia, un percorso di circa 3 km su pista ciclopedonale, adatto a tutti.  La Pasquetta al Monastero di Torba si svolge con il Patrocinio del Comune di Gornate Olona e del Comune di Castelseprio. La Torre di Torba insieme al Castrum di Castelseprio e alla Chiesa di Santa Maria foris portas fanno parte del sito seriale patrimonio UNESCO I Longobardi in Italia. I luoghi del potere (568-774 d.C.).

Orario: dalle ore 10 alle 18.

Biglietti: Intero €14; Iscritti FAI e Residenti Comuni di Gornate Olona e Castelseprio €6; Ridotto 0-5 anni gratuito; Famiglia (2 adulti e figli 6-18 anni) €36.

Cestini da asporto per picnic

  • Bauletto picnic composto da tramezzini con prosciutto cotto, maionese insalata oppure con zucchine grigliate e formaggio morbido vaccino; pane casereccio gusti vari di nostra produzione; dessert della casa; acqua €12.
  • Fregola tiepida con verdure fresche spadellate, basilico e feta; pane casereccio gusti vari di nostra produzione; dessert della casa; acqua €17.

Villa Della Porta Bozzolo, Casalzuigno (VA)

Lo splendido giardino monumentale di Villa Della Porta Bozzolo a Casalzuigno (VA), “villa di delizie” a due passi dal Lago Maggiore, è un luogo perfetto per concedersi uno spensierato picnic all’aria aperta in occasione del Lunedì dell’Angelo, con tante coinvolgenti attività per tutta la famiglia, proposte dalle ore 10 alle 18. I visitatori potranno portare da casa il proprio pranzo al sacco da gustare sul prato; in alternativa, il ristorante I Rustici, interno al Bene del FAI, metterà a disposizione dei cestini da picnic da asporto e proporrà un menù di primavera.

I più piccoli potranno inoltre partecipare a un’avvincente Caccia al tesoro botanico in collaborazione con Grandi Giardini Italiani, un’occasione per conoscere le bellezze del parco, i colori e i profumi delle sue rose, oltre alla storia della famiglia Della Porta e dell’amore che portò a ridisegnare l’impianto dei giardini della Villa. Seguendo le indicazioni degli educatori FAI, il percorso partirà dal parterre all’italiana e si snoderà attraverso il roseto, il frutteto a spalliera e il grande teatro verde che fa da quinta scenografica a questa splendida dimora. Ai partecipanti verranno forniti alcuni indizi botanici (foglie o altri elementi), attraverso i quali riconoscere piante e fiori presenti. La caccia al tesoro è solo su prenotazione.

Durante tutta la giornata saranno anche organizzate visite guidate alla Villa (su prenotazione).

La Pasquetta a Villa Della Porta Bozzolo si svolge con il Patrocinio del Comune di Casalzuigno. Villa Della Porta Bozzolo è Museo riconosciuto da Regione Lombardia.

Orario:

Ingresso Villa + parco + visita guidata: ore 10.30, 11.30, 12.30, 14.30, 15.30 e 16.30;

Ingresso Villa + parco: ore 11, 12, 13, 14, 15 e 16;

Ingresso solo parco: ore 10.15, 11, 12, 13, 14, 15, 16 e 17;

Ingresso + laboratorio con caccia al tesoro: ore 10.30, 11.30, 14.30 e 16.30.

Biglietti:

Villa + parco + visita guidata: Intero €18; Studenti 19-25 anni € 11; Ridotto 6-18 anni €11; Iscritti FAI, Residenti Comune di Casalzuigno, Disabili, Abbonamento Musei Torino VDA, Trentino Card, Musei Lombardia e altre Convenzioni €6; Ridotto 0-5 anni gratuito; Famiglia (2 adulti e figli 6-18 anni) €47;

Villa + parco: Intero €12; Studenti 19-25 anni €5; Ridotto 6-18 anni €5; Iscritti FAI, Residenti Comune di Casalzuigno, Ridotto 0-5 anni, Disabili, Abbonamento Musei Torino VDA, Trentino Card, Musei Lombardia e altre Convenzioni gratuito; Famiglia (2 adulti e figli 6-18 anni) €30;

Solo parco: Intero €5; Studenti 19-25 anni €3; Ridotto 6-18 anni €3; Iscritti FAI, Residenti Comune di Casalzuigno, Ridotto 0-5 anni, Disabili, Abbonamento Musei Torino VDA, Trentino Card, Musei Lombardia e altre Convenzioni gratuito; Famiglia (2 adulti e figli 6-18 anni) €13.

Laboratorio Caccia al tesoro: Bambino non iscritto FAI €8; Bambino iscritto FAI €5.

Cestini da asporto per picnic . Il cestino comprende: Prosciutto di Parma con focaccia al lievito madre e crema di carciofi, crespellina agli asparagi freschi di Cantello, vitello tonnato alla piemontese con contorno, colomba artigianale di Pasticceria Scarpato, 2 bottigliette di acqua, tovaglioli, piatti in porcellana e posate al costo di €50 a coppia, esclusivamente su prenotazione.

E INIZIATIVE DI PASQUETTA NEI BENI DEL FAI IN PROVINCIA DI COMO:

Villa del Balbianello, Tremezzina (CO)

 

In occasione del Lunedì di Pasquetta, alle ore 10.30 si potrà partecipare a una visita speciale – su prenotazione – proposta a Villa del Balbianello a Tremezzina (CO), dal titolo Ti racconto il giardino. Al centro della narrazione ci sarà lo stupefacente giardino della dimora del FAI – una delle più affascinanti del Lago di Como – riportato da Guido Monzino all’originario splendore alla metà degli anni Settanta grazie alla collaborazione con il paesaggista Emilio Trabella (1948-2019). La visita, a cura della Cooperativa Il Gelso del Làvedo, condurrà il pubblico alla scoperta delle specie arboree e dell’arte topiaria a Balbianello: un’occasione unica per conoscere i segreti delle piante modellate ad arte del parco, come il grande leccio potato “a ombrello” dai giardinieri tree-climbers o il ficus repens che avvolge le colonne della Loggia Durini.

Villa del Balbianello è Museo riconosciuto da Regione Lombardia.

Orario: ore 10.30.

Biglietti: Intero €30; Iscritti FAI €10. Evento su prenotazione da effettuare sul sito  sezione Eventi.

Villa Fogazzaro Roi, Oria, Valsolda (CO)

 

Lunedì 10 aprile, l’invito del FAI è quello di trascorrere una spensierata Pasquetta con i propri cari nelle rilassanti atmosfere di Villa Fogazzaro Roi, a Oria, Valsolda (CO). Nel corso della giornata, sarà possibile partecipare a una visita guidata speciale dell’antica dimora dello scrittore Antonio Fogazzaro, che tanto amò questa villa affacciata sul Ceresio, accompagnata da letture di brani del romanzo Piccolo mondo antico. Al termine del percorso si potrà gustare un delizioso picnic nell’orto di Franco. Sarà possibile prenotare coperta e cestini per picnic.

Orario (tre turni previsti):

Visita guidata ore 10.30-Picnic 11.30; Visita guidata ore 11.30-Picnic 12.30; Visita guidata ore 12.30-Picnic 13.30. 

Biglietti comprensivi di ingresso e cestino picnic: Intero €39; Iscritti FAI e Residenti in Valsolda e a Porlezza €29; Ridotto 5-18 anni e Disabili €19.

LE INIZIATIVE DI PASQUA E PASQUETTA A PALAZZO E GIARDINI MORONI A BERGAMO:

Domenica 9 e lunedì 10 aprile, in occasione delle festività pasquali, il FAI invita il pubblico a visitare Palazzo e Giardini Moroni, per trascorrere del tempo immersi nella natura, alla scoperta di un angolo di campagna intatta nel cuore di Bergamo Alta, grazie all’iniziativa Picnic nell’ortaglia di Palazzo Moroni. In entrambe queste giornate di festa, sarà possibile visitare il Bene del FAI e concedersi un rilassante picnic sul prato dell’ortaglia, tra balle di fieno e splendidi panorami. Sarà possibile prenotare un cestino da picnic, contenente gustose pietanze, stoviglie in latta smaltata, posate, bicchieri, tovaglioli e un comodo plaid, contattando l’Enoristorante La Tana.

Orari:

Palazzo e Giardino Moroni è aperto dalle ore 10 alle 18. Le visite guidate saranno alle ore 10.15, 11.30, 14.30, 16.30, e domenica 9 aprile anche alle ore 15.30. Il ritiro del picnic direttamente nell’ortaglia di Palazzo Moroni è previsto dalle ore 12.30 alle 13.30 (pagamento in loco).

Biglietti:

Ingresso: Intero €10; Studenti 19-25 anni €5; Ridotto 6-18 anni €5; Iscritti FAI gratuito; Famiglia (2 adulti e figli 6-18 anni) €26.

Ingresso + visita guidata: Intero €14; Studenti 19-25 anni €12; Ridotto 6-18 anni €10; Iscritti FAI €6; Famiglia (2 adulti e figli 6-18 anni) €42.

Cestini per picnic:

Il cestino per 2 persone costerà €45 e sarà possibile scegliere tra diversi menu. Per ulteriori informazioni sul contenuto del cestino.

Il calendario “Eventi nei Beni del FAI 2023” è reso possibile grazie al fondamentale sostegno di Ferrarelle, partner degli eventi istituzionali e acqua ufficiale del FAI; al significativo contributo dei main sponsor BNP Paribas Cardif e Citroen per il primo anno sostenitori del progetto, di Pirelli, accanto al FAI dal 2006, che rinnova per l’undicesimo anno la sua storica vicinanza all’iniziativa, e di Delicius che conferma per il terzo anno il suo sostegno al progetto.

Si ringrazia LINDT per la fornitura di cioccolato

- Pubblicità -

I PIU' LETTI

La dieta con piatti pronti: una soluzione comoda ed efficace

La dieta migliore in assoluto non esiste, poiché ogni individuo ha esigenze e obiettivi diversi. Tuttavia, esistono alcune diete che possono essere considerate efficaci...

Elite Boxing Club Milano: Le attività e i prezzi

Si tratta di una palestra che ha fondato le proprie radici nel 2014. L'Elite Boxing Club Milano dedica i propri servigi a tutte le...

Ristorante Bosco Milano: Menu, prezzi e orari

A Milano, dove passato e presente si fondono in un'esplosione di genialità e tradizione, sorge un ristorante che prende il nome dalla maestosa opera...

Ristoranti a Milano: Dove si balla e si mangia

Milano è una città ricca di opportunità che continua a sorprendere in modo incessante. Ecco alcuni ristoranti che offrono l'esperienza di cenare seguita da...